ARTE DIVINATORIA: CAFFEOMANZIA

BENVENUTI CARI LETTORI

Vorrei iniziare con la definizione di “”Caffeomanzia” : é un’arte divinatoria dove si leggono i fondi del caffè e rientra nel gruppo della “tasseomanzia”.

Alla scoperta del nostro futuro


Scoperta e diffusione del caffè

Il caffè è alla base della nostra vita ed è presente  ogni mattina nella maggior parte delle nostre tavole, dalla sua comparsa che si può far risalire all’età Mesopotamica e con la sua diffusione durante la massima espansione dell’impero ottomano,dapprima nei Balcani e poi in Europa Centrale .

Una bevanda piena di gusto e energia,con molteplici stili diversi di preparazione, turca, greca, egizia, italiana e francese.

Nel passato questa bevanda ha iniziato a essere molto conosciuta e tante persone con la dote di lettura riuscivano a predire avvenimenti e leggere all’interno delle persone, riuscendo a creare una connessione fra le due .

Come riuscire a leggere i fondi del caffè

Ci sono molteplici modi per leggere le tazze del caffè, attraverso delle immagini, disegni, forme geometriche, lettere, figure di animali, oggetti e ognuno di esse corrisponde a  un significato differente.

Questa è una dote che non si può imparare, ma che viene fuori da sola e io non sono qua per insegnarvi come si legge, ma come percepire queste sensazioni e a dare voce a essa.

Attraverso un percorso per capire se disponiamo di questa dote, con un esercizio semplice che può aiutare a prendere confidenza e ad aprire la nostra mente a questa arte.

Basta preparare un caffè, con il metodo che preferite, rilassatevi e  fate bere la bevanda a qualcuno di cui vi fidate, quando sarà finita fate capovolgere la tazza sopra al piattino, attendete qualche minuto, dopo fatela girare nuovamente, fatela mettere al di sopra del piattino e attendete che il caffè si fissi (in un minuto circa).

N.B la tazza non va mai toccata da chi la legge, ma solo da chi richiede la consultazione, perché  essa riflette i pensieri e il futuro di chi beve il caffè. La potete toccare solo quando inizierete a leggerla.

Metodi per leggere l’equilibrio di una persona

Ci sono molti metodi per leggere la tazza, io vi scriverò del mio metodo e di come inizio la lettura, partendo  sempre dell’equilibrio della persona che mi chiede una consultazione.

Inizio con la lettura del piattino, dove  possiamo trovare diverse figure:

  • Luna crescente che significa nuovi inizi, rinascita, occasioni lavorative, nuove conoscenze, apertura di un nuovo ciclo, ovviamente una o più di queste va collegata ad altre figure che compaiono nel piattino. Possiamo trovare volti, montagne, lettere e altre figure.
  • Luna decrescente che significa chiusure, la fine di una determinata situazione, lavorativa, sentimentale, la fine di un progetto, di un’amicizia. Non è una figura negativa, anzi molte volte è presagio di un nuovo inizio, come un lasciare un qualcosa per un altro.
  • Il cerchio continuo significa una stabilità, una persona equilibrata, una serenità raggiunta, una pace interiore.
  • Il cerchio discontinuo sta a significare alti e bassi della persona, avvenimenti che turbano, preoccupazioni, ostacoli da superare, situazioni dispiacevoli, ma che si riescono a risolvere. Solitamente il cerchio può  avere tratti scuri o chiari, nel primo caso significano eventi di grande delusione, periodi brutti, nel secondo caso situazioni più leggere e meno gravi.
  • Le figure che appaiono, come ad esempio i volti o le lettere stanno a significare le persone con cui abbiamo queste situazioni.
  • Inoltre molto spesso compaiono delle montagne che sono gli ostacoli da superare, in molti casi alla fine di esse si trovano delle persone o lettere.